Castel Trauttmansdorff

Nel cuore dei Giardini Botanici sopra Merano s’innalza il possente Castel Trauttmansdorff.

La storia di Castel Trauttmansdorff risale attorno al 1300, quando al suo posto sorse un piccolo maniero di nome “Neuberg”. Quando la famiglia signorile di nome Trauttmansdorff acquistò la rocca nel 1543, la fece ampliare in gran modo. Dopo la morte di questa famiglia la struttura cadde in rovina, fino a quando nel 1846 il Conte della Stiria, Joseph von Trauttmansdorff, un parente della famiglia, si trasferì a Merano e ricomprò l’edificio. Anche lui ampliò il castello, fra l’altro con vari elementi neogotici. In questo periodo al castello venne dato il nome “Castel Trauttmansdorff”.

Nel 1870 l’imperatrice Elisabetta di Baviera passò le sue cura con le sue figlie Gisela e Marie Valerie a Merano ed occupò diverse stanze di Castel Trauttmansdorff. Questa visita rese famoso non solo il castello stesso, ma anche la città di Merano come città di cura e luogo termale. L’imperatrice Sissi tornò ancora per una volta a Merano nelle sue vacanze del 1889.

Durante e dopo la Prima Guerra Mondiale il castello cambiò alcune volte proprietario ed infine il possesso passò nel 1977 all’Amministrazione provinciale dell’Alto Adige. Nel 2003 all’interno del castello é stato inaugurato il primo museo dell’arco alpino dedicato esclusivamente alla storia del turismo, il Touriseum.

Museo Provinciale del Turismo - orario d’apertura e ingresso

Attorno al castello invece sono stati aperto nel 1994 i bellissimi Giardini Botanici, i quali occupano una superficie di ben 12 ettari e sono costituiti per la maggior parte da esempi di paesaggi di tutto il mondo.

Giardini di Castel Trauttmansdorff - orario d’apertura e ingresso

Alloggi consigliati

  1. Hotel Avidea
    Hotel

    Hotel Avidea

  2. Hotel Der Waldhof
    Hotel

    Hotel Der Waldhof

  3. Hotel Gschwangut
    Hotel

    Hotel Gschwangut

  4. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  5. Preidlhof
    Hotel

    Preidlhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni