Kneipp für mich Akivpark Villabassa

Ricaricare di energia corpo ed anima grazie ad una visita al primo parco benessere Kneipp in Italia “Kneipp für mich Aktivpark Villabassa”.

Fare il pieno d’energia, prendersi cura di se stessi, concentrarsi sul proprio corpo e rinforzare la propria salute… potrete fare questo e molto di più nel primo parco benessere Kneipp d’Italia a Villabassa il “Kneipp für mich Aktivpark Villabassa”. Qui potrete scegliere tra le terapie del metodo Kneipp che più vi si addicono.

Un bagno rinfrescante alle braccia rafforza la circolazione sanguigna e calma il cuore, s’immergono le braccia nell’acqua fino a sentire un formicolio. Il bagno facciale invece rinfresca ed attiva positivamente la circolazione sanguigna del viso. Anche camminare nell’acqua, alternando un passo alla volta può avere effetti rinforzanti sul corpo. Un trattamento molto speciale è anche la pratica di camminare a piedi nudi sulla rugiada, camminare al mattino presto su un prato ricoperto di erbe officinali ridona energia, aiuta la circolazione sanguigna e previene mal di testa, pressione alta e le vene varicose. Al mattino presto le foglie sono piegate ed al loro interno racchiudono una goccia di rugiada, il metodo Kneipp consiglia di camminare a piedi nudi da due a cinque minuti sulla rugiada fresca, dopodiché mettere calzini caldi e muoversi per riscaldarsi.
Gli insegnamenti di Sebastian Kneipp davano molta importanza al camminare a piedi nudi, a Villabassa troverete un percorso per camminare scalzi. Camminare o correre a piedi nudi rinforza la muscolatura dei piedi e di tutto il corpo.

Il parco benessere “Kneipp für mich Aktivpark Villabassa” offre anche un inalatorio all’aria aperta, il primo in Italia. Nello stabilimento di gradazione la soluzione salina scende sopra gli alberi di pino mugo e di prugnolo e ne raccoglie gli oli essenziali. L’aria nell’impianto di graduazione si arricchisce di sale, creando così una “ventata di aria di mare” in montagna, che ha influssi positivi sulle persone che soffrono di allergia al polline e di asma. Per avvertire maggiormente i benefici della cura, si consiglia di recarsi più volte in settimana all’inalatorio all’aperto e rimanerci per circa 30 minuti ogni volta.

Il padiglione dell’acqua è alimentato dalla sorgente di Pian di Maia. L’acqua della sorgente è un’acqua oligominerale che aiuta in caso di disturbi digestivi e del metabolismo, inoltre agisce positivamente anche sugli organi respiratori e sui problemi di nervi. L’acqua scorre sui cristalli rocciosi della Val Pusteria i quali rinforzano ed arricchiscono l’acqua.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Alpenblick
    Hotel

    Hotel Alpenblick

  2. Pension Turmchalet
    Pensione

    Pension Turmchalet

  3. Hotel Moritz
    Hotel

    Hotel Moritz

  4. Hotel Post - Tolderhof
    Hotel

    Hotel Post - Tolderhof

  5. Hotel Torgglerhof
    Hotel

    Hotel Torgglerhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni