Mazzon

La famosa area vinicola del comune di Egna si trova su un soleggiato terrazzo ad est del fiume Adige.

In un ambiente idilliaco, tra vigneti e tra la natura intatta del Parco Naturale Monte Corno, troviamo la piccola località di Mazzon. Reperti risalenti al VIII secolo indicano un precoce insediamento in questa zona.

La località è nota soprattutto per il suo vino, il Pinot Nero, rinomato già dal XIX secolo anche oltre confine. Quindi non c’è da meravigliarsi, che a questo buon vino rosso sia stata dedicata un’intera serie di manifestazioni, le “Giornate del Pinot Nero” che si svolgono annualmente a Mazzon e ad Egna.

Tra un fitto bosco, sopra l’abisso della valle dei Mulini, si trovano le rovine di Castel Caldiff. Si presume che venne costruito nel 1200 dai Signori di Egna, ma dopo un grande incendio nel 1798, i proprietari abbandonarono il castello lasciandolo andare in rovina.

suggerimenti ed ulteriori informazioni