Acereto

Acereto è il paese ed il luogo di residenza del famoso scalatore Hans Kammerlander.

Alla sola età di otto anni, Hans Kammerlander scalava per la prima volta il Picco di Palù (3.095 m), montagna di casa di Acereto. Fu così che iniziò la strepitosa carriera di questo grande alpinista, che nel corso degli anni scalò i monti più alti del mondo. Tra i suoi successi spiccano le 13 cime degli ottomila nell’ Himalaya e del Karakorum, nonché la discesa sugli sci dal Nanga Parbat.

Acereto si trova a 1.400 m.s.l.m, sui pendii settentrionali della valle. Nei giorni di beltempo da qui si gode una splendida vista sui monti della Valle Aurina, fino a Plan de Corones e le Dolomiti.

Acereto è anche un’area di volo molto amata, infatti qui le condizioni del vento sono sempre ideali sia per il parapendio che per il deltaplano.

Una curiosità: in dialetto locale, il paese viene chiamato anche „Fochina“.

Alloggio consigliato: Acereto

  1. Naturhotel Moosmair
    Hotel

    Naturhotel Moosmair

suggerimenti ed ulteriori informazioni