RS col de tramesc blick auf heiligkreuzkofel und trollblumen
RS col de tramesc blick auf heiligkreuzkofel und trollblumen

Flora e fauna

Anche il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies fa parte della Rete Ecologica Europea Natura 2000.

La maggior parte della superficie forestale del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies è composta da fitti boschi di abete rosso, i quali rappresentano un ideale spazio vitale per numerosi animali come il gallo cedrone, la martora e la volpe rossa.

Inoltre, malghe e prati alpini occupano gran parte dell’area, dove crescono una varietá di fiori, come l’Arnica montana e la Gentiana. In altitudini sopra i 2.000 m s.l.m. troviamo invece la lepre bianca e la pernice bianca, e tra le piante più splendide spiccano la stella alpina e la grigna meridionale, l’Ormino dei Pirenei e l’Achillea delle Dolomiti, il Camedrio alpino e la Globularia.

Anche il Lago di Braies, chiamato “La perla dei laghi dolomitici” e famoso per la serie TV “Un passo dal cielo”, fa parte del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies. Le rocce che circondano il paesaggio attorno al lago si adattano perfettamente ad osservare lo stambecco delle Alpi ed il camoscio alpino, che qui trovano un habitat protetto e tranquillo.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni