Escursione al Giogo Tasca

Escursione nel paesaggio alpino della Val Senales, fino ai 2.771 m.s.l.m. del Giogo Tasca e al vicino Laghetto Nero, con sosta alla caratteristica malga Bergl.

La nostra escursione di oggi nel paesaggio alpino della Val Senales ha inizio dal piccolo parcheggio all’altezza dei Masi del Cóvolo (Köflhöfe), un chilometro prima dell’abitato di Maso Corto, alla testata della valle. Seguendo il segnavia n° 5 attraversiamo in costante salita i pendii boscosi che conducono in Val di Lagaun. Subito dopo il ponticello in legno che attraversa il Rio di Lagaun seguiamo le indicazioni per il Giogo Tasca (Taschenjöchl o Tascheljöchl, 4 – 4A), fino a oltrepassare il limite degli alberi su un terreno via via più ripido e roccioso. Curva dopo curva, il sentiero si inerpica fino ai 2.700 m della croce nei pressi del Giogo Tasca, vicino ai resti del Rifugio Heilbronn distrutto da un rogo nel 1933.

La vista abbraccia ora la Vedretta di Lagaun, la Palla Bianca (Weißkugel), Punta di Finale (Fineilspitze), il lago di Vernago, il Gruppo di Tessa e le cime del Gruppo di Saldura. La nostra attenzione è catturata da un piccolo lago alpino proprio sotto di noi, il Laghetto Nero (Schwarze Lacke); scendiamo per un centinaio di metri per ammirarlo da vicino. Visti i vivaci colori delle acque del lago, nei toni del blu e del turchese, fatichiamo a spiegarci perché possa essere stato chiamato “Laghetto Nero”. Un vicino cocuzzolo permette di gettare uno sguardo nell’adiacente Valle di Silandro (Schlandrauntal), dove occhieggia il più grande Lago di Còrzes (Kortscher See). Risaliti al Giogo Tasca, seguiamo ora il sentiero n° 5 che scende in direzione di Malga Bergl, la caratteristica baita che abbiamo scelto per ristorarci. Dopo la meritata sosta, proseguiamo sul sentiero n° 5 attraversando la fascia più alta dei Monti di Cortiserrade (Gerstgraserberg), prima di ridiscendere al parcheggio da cui siamo partiti.

Autore: AT

Attenzione: prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del tempo e dell’itinerario.

Punto di partenza: Maso Corto (località Masi del Cóvolo / Köflhöfe)
Itinerario: Masi del Cóvolo, Val di Lagaun, Giogo Tasca (Taschenjöchl), Laghetto Nero, Giogo Tasca, Malga Bergl, Masi del Cóvolo
Segnavia: 5, 4, 5
Difficoltà: E
Dislivello: ca. 1.000 m
Altitudine: tra 1.940 e 2.780 m s.l.m.
Lunghezza: ca. 12 km
Tempo di percorrenza: ca 5 h
Periodo: inizio settembre 2016

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Falzeben: Avvento di montagna all’hotel Falzeben
    Hotel

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avelengo - Falzeben - Merano 2000
    da 16/12/17 a 23/12/17
    7 notti da 658 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  2. Hotel Garberhof
    Hotel

    Hotel Garberhof

  3. Erlebnishotel Engel
    Hotel

    Erlebnishotel Engel

  4. Hotel Alpenjuwel
    Hotel

    Hotel Alpenjuwel

suggerimenti ed ulteriori informazioni