Ridnaun Ridnauntal Val Ridanna

Ridanna

Ridanna è caratterizzata da una secolare storia mineraria ed offre varie possibilità per quanto riguarda le attività per il tempo libero.

La Val Ridanna si snoda da Vipiteno verso ovest e verso il cuore delle Alpi Breonie per una lunghezza di 16 km. Questa vallata relativamente larga vanta una storia mineraria lunga ben 800 anni, periodo in cui l’ argento veniva estratto nelle gallerie di Monteneve. Tracce di questo periodo sono preservate nel Museo Provinciale Mondo delle Miniere a Ridanna Monteneve che fu anche la sede della miniera più alta d’Europa.

La cappella di S. Maddalena a Gasse, costruita da minatori nel 1480 dinanzi allo scenario alpino della valle, come anche la chiesetta a Masseria sono testimonianze della storia mineraria della località.

Abitato da 170 persone, questa valle promette tranquillità e serenità. In inverno la pista da sci a Gasse/Ento è ideale per chi vuole fare le sue prime esperienze sugli sci, mentre la pista per slittini presso la Malga Stadelalm garantisce divertimento per tutta la famiglia. Ridanna è inoltre conosciuto nel mondo del biathlon, grazie al suo centro biathlon moderno che nel 2011 è stato addirittura teatro per l’IBU Open European Championships U26. Anche un’escursione scialpinistica a Ridanna, per esempio sulla cima Einacht, è assolutamente da consigliare se praticate questo sport.

Alpinisti esperti trovano qui un percorso eccezionale, si tratta dell’escursione al Rifugio Bicchiere (3.195 m), il rifugio più alto dell’Alto Adige, raggiungibile in circa 7 ore dal fondovalle di Ridanna.

Ulteriori informazioni su: Ridanna

Hotel consigliato: Ridanna

  1. Hotel Gassenhof
Logo suedtirolerland.it
de |  it |  en