Racines

Racines è composto da tre valli e, in termini di superficie è uno dei comuni più grandi dell’Alto Adige. Tra i luoghi più suggestivi della zona spiccano le cascate di Stanghe.

Il comune di Racines vanta una lunga ed affascinante storia mineraria. Il territorio comunale comprende le valli di Valgiovo, la Val Racines e la Val Ridanna che si trovano ad un’altitudine che varia da 950 a 1.500 m s.l.m. Racines fa parte della cooperativa alpina “Alpine Pearls - Perle Alpine”, un network di località turistiche in grado di offrire una vacanza responsabile ed ecologica, ma soprattutto di qualità. Il Passo del Giovo divide le Alpi Breonie con Cima dell’Accia, Monte Altacroce e Cima Libera dalle Alpi Sarentine a sud.

Castel Wolfsthurn con il suo Museo Provinciale della Caccia e Pesca a Mareto, il Museo Provinciale delle Miniere Monteneve, la cappella dei minatori a S. Maddalena, la rovina di Reifenegg e le cascate di Stanghe costituiscono gli ingredienti fondamentali per rendere una vacanza indimenticabile. In inverno l’area sciistica di Racines-Giovo è invece il luogo principale per chi ama lo sport invernale a cielo aperto.

  1. Stanghe

    Le cascate di Stanghe e le rovine di Castel Reifenegg sono le attrazioni principali…  leggi l'articolo

  2. Casateia

    Casateia è un punto di partenza ideale per andare alla scoperta dei dintorni. Qui…  leggi l'articolo

  3. Valgiovo

    La Valgiovo collega Vipiteno alla Val Passiria ed è la più tranquilla delle tre…  leggi l'articolo

  4. Mareta

    Mareta si trova all’imbocco della Val Ridanna ed è sovrastato da Castel Wolfsthurn,…  leggi l'articolo

  5. Val Racines

    La Val Racines si dirama da Stanghe ed offre una bella area sciistica per tutta la…  leggi l'articolo

  6. Ridanna

    Ridanna è caratterizzata da una secolare storia mineraria ed offre varie…  leggi l'articolo

  7. Telves

    Telves si trova al lato settentrionale della Val Ridanna e rispecchia il carattere…  leggi l'articolo

suggerimenti ed ulteriori informazioni