autofahren in suedtirol ritten
autofahren in suedtirol ritten

Informazioni sulla viabilità

Qui di seguito trovi le regole e le informazioni più importanti per la circolazione di auto e moto sulle strade dell’Alto Adige.

Il 23.11.2021, in Italia, è entrato in vigore il nuovo Codice della Strada: assieme ad alcune nuove regole, sono state introdotte ulteriori sanzioni e maggiorate quelle esistenti.


  • Eccesso di velocità:
    Con un eccesso di velocità di 10km/h si rischia una multa che può superare i 100 euro, mentre il superamento del limite di velocità di 40km/h può comportare il ritiro della propria patente per alcuni mesi.

  • Anabbaglianti:
    L'uso degli anabbaglianti è obbligatorio fuori dei centri abitati, sia di giorno che di notte.

  • Autostrada del Brennero:
    Nel tratto Bolzano Sud - Brennero della A22, il limite di velocità è di 110 km/h e non di 130 km/h come nelle altre autostrade italiane!

  • Giubbotto catarifrangente e triangolo:
    Il giubbotto catarifrangente è obbligatorio dal 2004, di conseguenza deve essere sempre presente in auto, soprattutto durante eventuali controlli e in casi di necessità. Sono obbligatori anche il triangolo di emergenza e un kit di pronto soccorso, mentre il trasporto di un estintore non è obbligatorio, ma in ogni caso raccomandato.

  • Limite del tasso alcolemico:
    Il limite di alcol nel sangue è di 0,5 g/l. In caso di abuso eccessivo di alcolici, anche i pedoni possono essere fermati e multati dalle forze dell'ordine.

  • Seggiolini:
    Il decreto sui seggiolini antiabbandono è entrato in vigore il 7 novembre 2019: i genitori di bambini fino a 4 anni devono adattare il seggiolino con un dispositivo di allarme, la cui funzione è quella di prevenire l'abbandono dei bambini piccoli. Tale obbligo si applica ai veicoli immatricolati in Italia. L'ammenda per il suo mancato rispetto può arrivare fino a 323 euro e si rischia la detrazione di 5 punti dalla patente di guida o la sua temporanea sospensione fino a due mesi (in caso di altra infrazione entro due anni).

  • Pneumatici invernali:
    In Alto Adige, dal 15 novembre al 15 aprile, è obbligatorio l'uso di pneumatici invernali (o 4 stagioni M+S), indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. Inoltre, in caso di nevicate o maltempo, devono essere prese le giuste precauzioni, come l'utilizzo di catene da neve.

  • Veicoli elettrici:
    A partire dal 2021, le auto elettriche sono autorizzate a sostare negli spazi destinati alla ricarica solo fino al suo completamento e non oltre questo lasso di tempo.

  • Monopattini elettrici:
    Il limite di velocità dei monopattini elettrici è di 20 km/h, e di 6 km/h nelle zone pedonali. È vietato guidare o parcheggiare il mezzo sui marciapiedi.

  • Incidente stradale con animali selvatici:
    Dal 2019, l'incidente stradale con animali selvatici deve essere segnalato agli organi competenti (es. stazione forestale Renon, tel. +39 0471 356229, Silandro, tel. +39 0473 736130, oppure Brunico, tel. +39 0474 582230) anche se l'animale è stato solo urtato, per permettere di svolgere una ricerca di controllo. Precedentemente la segnalazione era necessaria solo nel caso di decesso dell’animale.

  • Cellulari & Co:
    È proibito l'uso dei cellulari e di tutti gli altri dispositivi mobili come Tablet o Laptop. Questo non vale solo durante il viaggio, ma anche, per esempio, durante uno stop al semaforo rosso.

  • Ulteriori divieti:
    Le sanzioni pecuniarie sono possibili anche nei casi di mancata osservanza dell'obbligo di indossare la cintura di sicurezza, parcheggio non autorizzato in un posto destinato a persone con disabilità (nel 2021 la multa è stata raddoppiata), mancato pagamento di un pedaggio o mancato arresto per i pedoni in un attraversamento pedonale.

  • Sostanze stupefacenti:
    Fumare cannabis e guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti comporta la revoca della patente di guida e un'immediata denuncia.

Altre informazioni utili:

  • Divieto di fumo:
    Dal 2005 è vietato fumare in tutti i luoghi pubblici e le relative sanzioni ammontano fino a 2.000 euro. Fanno eccezione tutti i locali che offrono delle zone fumatori al loro interno, i quali devono soddisfare alcuni rigidi criteri.

  • Prodotti contraffatti:
    Con l’acquisto di prodotti contraffatti si può incorrere in pene severe.


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni