geologensteig
geologensteig

Escursione sul Sentiero geologico alla Malga Prossliner

Un’escursione interessante non solo per geologi.

Sistemato nel 2006, il “sentiero dei geologi” è un percorso che collega la località Bagni di Razzes presso Siusi allo Sciliar con la Malga Prossliner sull’Alpe di Siusi, attraversando la profonda gola scavata dal Rio Freddo (Frötschbach), L’amministrazione dei parchi naturali dell’Alto Adige ha deciso di segnare con tavole informative i dieci punti di osservazione che dimostrano in maniera interessante i vari strati geologici, resi evidenti dall’erosione provocata dal corso d’acqua.

Ed ecco l’itinerario: da Bagni di Razzes (1.210 m s.l.m.) seguiamo i sentieri no. 1 e 1A, attraversando il Rio Freddo e proseguendo in direzione Malga Prossliner. Passiamo vicino ad alcune piccole cascate che colano dai rocciosi pendii dello Sciliar. Il sentiero sale lentamente dalla profonda gola scavata dal rio fino a raggiungere il lato occidentale dei prati dell’Alpe di Siusi. Giunti alla Malga Prossliner ci troviamo a 1.740 m s.l.m. Da qui abbiamo una spettacolare vista sullo Sciliar e sul paese di Siusi.

Per chi cerca un percorso alternativo per la discesa, trova a sinistra un percorso che attraverso Bellavista scende a Siusi oppure a destra il percorso per la Malghetta Sciliar (Schlernboden), da dove si scende a Bagni di Razzes (sentiero n. 1).

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Segnavia: 1, 1A
Tempo di percorrenza: ca. 2 ore (salita), 1,5 ore (discesa)
Dislivello: ca. 540 m
Altitudine: tra 1.210 e 1.740 m s.l.m.
A misura di famiglia? Si, ma non percorribile col passeggino. Attenzione ai tratti scivolosi!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni