giggelberg alter hof
giggelberg alter hof

Moncucco

Sui vasti pendii soleggiati dell’alta Valle Isarco, i pochi masi sparsi di Moncucco

Moncucco (Gigglberg), insediamento sparso di una dozzina di masi sui pendii della Costiera del Tribulaun a nord di Colle Isarco, è la più piccola frazione dell'esteso comune di Brennero.

Suddiviso in Moncucco di Dentro e Moncucco di Fuori (Inner e Außengigglberg) dal corso del Rio di Cuna (Kaunergrabenbach), Moncucco è un ottimo punto di accesso al Passo del Santicolo (Sandjöchl), al confine con l’austriaca Valle di Obernberg, in una zona di interesse escursionistico ma anche storico, per la presenza di numerosi resti di opere difensive del Vallo Alpino del Littorio erette dall'Italia fascista a difesa dei confini.

Da Moncucco, raggiungibile in un’ora di cammino dal centro di Colle Isarco, passa anche il grande giro del crinale di confine del Brennero, percorribile a piedi o in MTB.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni