Wilder Freiger
Wilder Freiger

Cima Libera

La Cima Libera (3.418 m s.l.m.) si trova lungo la linea di confine tra l’Italia e l’Austria, nel cuore delle Alpi dello Stubai.

La Cima Libera, una vetta alta oltre 3.400 m s.l.m. nelle vicinanze del famoso Pan di Zucchero e del confine fra Italia e Austria, offre una vista panoramica da sogno. Diverse le possibilità per scalare la montagna, partendo sia dalla parte italiana che anche dalla parte austriaca. La vista più spettacolare sulla cima stessa offre il Lago Grünausee, che si trova lungo l’Alta Via dello Stubai presso la baita Sulzenauhütte (2.191 m s.l.m.).

Un percorso parte a Masseria in Val Ridanna, percorrendo il sentiero fino al Rifugio Gino Biasi al Bicchiere (3.195 m s.l.m.). Per l’ascensione non serve equipaggiamento per l’alpinismo invernale e su ghiacciai. La salita di ca. un’ora avviene lungo la cresta sud fino ad una cima laterale, e prosegue in direzione nord-ovest lungo la cresta che collega la cima principale. Ulteriori baite e possibilità di ristoro lungo il percorso sono i Rifugi Vedretta Piana e Vedretta Pendente.

L’ascensione da nord passa invece dal Rifugio Nürnberger Hütte (2.297 m ü.d.M.) sul lato austriaco. Dalla Cima del Prete e il Pan di Zucchero (3.507 m s.l.m.), la cima pià alta delle Alpi dello Stubai, la Cima Libera è separata solo dalla Forcella Pfaffennieder.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni