etschtal mit laag winter
etschtal mit laag winter

Escursione primaverile da Laghetti a Pochi

Passeggiata alla ricerca del sole e dei primi testimoni della primavera sul sentiero del Dürer tra Laghetti e Pochi di Salorno.

Il mese di marzo, l'inizio della primavera, è il momento ideale per questa escursione nella Bassa Atesina in Alto Adige. Il punto di partenza è il centro del paesino di Laghetti, a sud di Egna. Seguiamo il segnavia "sentiero del Dürer" in direzione Pochi, prima su strada asfaltata, poi su strada forestale. Il sentiero prende il suo nome da Albrecht Dürer, che all'epoca camminò proprio su questo sentiero in occasione del suo viaggio in Italia. In un primo momento il sentiero ci porta in una valle al "ponte romano" per poi salire lungo le colline ricoperte dai vigneti di Pochi.

I primi fiori, tra cui erica, erba trinità e campanellino, annunciano la primavera. Dopo una sosta a Pochi (Perkeo's Speckstube) lasciamo la chiesa dietro di noi proseguendo per il sentiero n. 3a, che ci riporta in valle. Passiamo alla Baita Garbo e tra boschi e frutteti raggiungiamo Laghetti. A marzo, il percorso è soleggiato a partire da mezzogiorno.


Autore: AT

Prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del meteo e del percorso!


Punto di partenza: Laghetti (centro)
Segnavia: Sentiero del Dürer, 3a
Lunghezza del percorso: ca. 8,9 km (in totale)
Tempo di percorrenza: ca. 2,5 ore (in totale)
Dislivello: ca. 380 m
Altitudine: tra 220 e 610 m s.l.m.
Intrapresa a: inizio marzo 2015


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni