Varna paese

A Varna si trovano un laghetto balneabile, un laghetto per la pesca sportiva e diverse mete escursionistiche nelle immediate vicinanze.

Varna è il capoluogo dell’omonimo comune, ha circa 1.210 abitanti e si adagia a 671 m s.l.m. Questa località è conosciuta fin dall’Ottocento come destinazione turistica, infatti dopo l’inaugurazione della linea ferroviaria del Brennero, ospiti provenienti da Vienna e Monaco scelsero Varna come meta delle proprie vacanze, luogo ideale per rilassarsi all’ombra dei castagni.

La località di Varna è sovrastata dalla chiesa parrocchiale consacrata a San Griorgio. La parte più vecchia di questa chiesa sono i muri Romani della navata principale. Diversi secoli fa a Varna si trovava un castello chiamato Castel Voitsberg, distrutto nel Duecento. Ancora oggi, la sede del comune porta questo nome. Da visitare sono invece le rovine di Castel Salerno.

Una meta escursionistica da non perdere è il Lago di Varna, che in estate è visitato da molti turisti e abitanti in cerca di refrigerio. Dal 1977 il Lago di Varna è sotto tutela monumentale. Nei pressi del Lago di Varna si trova anche un laghetto più piccolo, con trote arcobalene, pesci persici e leucisci rossi, ideale per una giornata all’insegna della pesca sportiva.

Un nostro consiglio: una passeggiata lungo il sentiero d’avventura Rio di Scaleres, una zona ricreativa per tutti.

Alloggio consigliato: Varna paese

  1. Punterhof
    Agriturismo

    Punterhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni