kohlweissling und disteln
kohlweissling und disteln

Flora e fauna

Di tutti i parchi naturali dell’Alto Adige, quello del Monte Corno comprende la più grande varietá di flora e fauna.

Geomorfologicamente si possono distinguere due zone nel territorio attorno al Monte Corno: una parte è costituita da rocce calcaree di dolomia, mentre nell'altra parte predomina il porfido quarzifero di Bolzano. Anche il Monte Corno stesso è costituito da porfido quarzifero. Grazie alla sua bassa altitudine e quindi la presenza di un clima submediterraneo, l'area protetta comprende un'impressionante varietá di flora e fauna. Tra le varie specie possiamo trovare la salamandra pezzata e il tasso, il ghiro e il topo selvatico, il picchio e l'upupa.

In alta quota vivono anche il corvo imperiale e la lepre bianca, perfettamente preparati alla vita in alta quota. Quanto al mondo vegetale spiccano il giglio rosso, la Drosera, una pianta carnivora, e diverse orchidee ed anemoni. I pendii del Prato del Re e del Cislon sono caratterizzati da abeti bianchi e faggi, che oltre i 1.000 m di altitudine vengono sostituiti da larici, abeti rossi e sorbole.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Villa Groff
    Hotel Villa Groff
    Hotel

    Hotel Villa Groff

    Ora
Suggerimenti ed ulteriori informazioni