Novale di Laion

Novale, è il paese natale del famoso menestrello medievale Walther von der Vogelweide e fa parte del comune di Laion.

Il paese Novale di Laion si trova a 750 m.s.l.m, sopra il punto dove, la Valle Isarco e la Val Gardena, si incrociano. Novale di Laion è un insediamento sparso, adagiato su un soleggiato versante montuoso, nel cuore di vigneti, prati e boschi. Questa zona, è da sempre caratterizzata da una forte vocazione vitivinicola, fatto testimoniato anche da una serie di affreschi presenti nella chiesa dedicata a S. Caterina, con soggetto S. Urbano che regala un grappolo d’uva ad un bambino.

Novale di Laion, è nota soprattutto per il suo Törggelen ed i suoi dintorni invogliano a piacevoli passeggiate alla scoperta dei meravigliosi colori autunnali della natura. I diversi locali tipici, detti “Buschenschänke”, invitano infine ad una tradizionale cena con canederli, crauti, carne affumicata e castagne arrosto.

A Novale si trova anche la presunta casa natale del menestrello dell’alto medioevo tedesco Walther von der Vogelweide (1168-1230), il cosiddetto maso Vogelweider. A questo famoso poeta è stato dedicato anche un sentiero panoramico, il “Vogelweider”.

suggerimenti ed ulteriori informazioni