San Felice

In mezzo a boschi di larici sull’altopiano soleggiato dell’Alta Val di Non, si trova l’idilliaco paesino di San Felice a 1.265 m s.l.m.

San Felice nell’Alta Val di Non, situato lungo il vecchio sentiero del passo, si trova su un altipiano particolarmente soleggiato. Qui, potrete scoprire boschi di larici, verdi prati ed antichi masi di montagna.

Oltre alla chiesa parrocchiale nel centro del paese in stile gotico, meritano una visita anche le numerose chiesette che si trovano attorno a San Felice. La chiesa di S. Cristoforo per esempio venne già nominata nel 1476 come “santuario centenario”, ma non si sa esattamente quando fu costruita. Un luogo mistico, pieno di pace e silenzio, dove potrete godere di bellissimi momenti.

Il vicino lago di Santa Maria, chiamato anche Lago di Tret o Tretsee, e le cascate di San Felice invitano ad un’ escursione piena di avventure. In queste mete escursionistiche, nei caldi giorni d’estate, potrete fare un rinfrescante tuffo in acqua.

Un nostro consiglio: una buona e tradizionale “Marend” (merenda) verso il tardo pomeriggio con speck, formaggio e patate calde presso un rifugio in alta montagna. Un buon pasto è perfetto per riprendere forze e per ritornare a casa da una lunga escursione giornaliera.

suggerimenti ed ulteriori informazioni