schluderns winter mit churburg dahinter eingang matsch
schluderns winter mit churburg dahinter eingang matsch

Mazia

Ogni anno nel mese di giugno, il “Villaggio degli Alpinisti” della Val di Mazia è una delle tappe della famosa Ortles Bike Marathon

Mazia (Matsch), il primo "Villaggio degli Alpinisti" dell'Alto Adige - un piccolo paese adagiato sopra il Rio Saldura in Alta Val Venosta ad un'altitudine di 1.600 m, un villaggio insediatosi qui moltissimo tempo fa nonostante la sua posizione esposta. Si narra che questo sia anche il luogo di nascita di San Florino, a cui è dedicata la chiesa parrocchiale. Un'altra cappella a lui consacrata si trova alla periferia del paese, dove, nell'adiacente maso, si dice che nel VII secolo il santo abbia visto la luce. Il numero elevato di masi e borghi dei dintorni fanno sempre parte del paese di Mazia, tra questi Run, Curtaccia, i masi Glieshöfe - un popolare punto di partenza per escursioni - e Tanai.

Sul pendio, le rovine di Castel Mazia di Sopra e Castel Mazia di Sotto riportano all'epoca in cui i balivi di Mazia erano una delle più potenti famiglie nobili della valle. Nel XIV secolo si trasferirono nel maestoso Castel Coira a Sluderno, anche se si estinsero poco tempo dopo. A settembre, per un'intera giornata, le strade nei dintorni di Mazia e dell'Alta Val Venosta vengono popolate da appassionati della MTB, quando si svolge la celebre Ortles Bike Marathon che faceva parte delle Bike Marathon Classics. È stata trasformata poco fa in una competizione ciclistica aperta a tutti.

La località è punto di partenza di molte escursioni particolarmente gradite da chi ama stare all'aria aperta. Puoi scegliere tra la piacevole roggia Bergwaal o l'Alta Via Val Venosta, che di snoda attorno al fondovalle ad un'altitudine di 2.000 metri. Oltre a queste vi sono altre mete come i Laghi di Saldura e il Lago Upi. La Val di Mazia si estende fino alla Palla Bianca, che con i suoi circa 3.800 metri di altezza è considerata la "regina" delle Alpi Venoste. Un'escursione scialpinistica permette di scalare la cima anche in inverno, attraverso uno degli itinerari più belli delle Alpi Orientali.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Mazia

Suggerimenti ed ulteriori informazioni