Sciaves

Sciaves è un punto di partenza ideale per escursioni sulla ciclabile della Valle Isarco.

Sciaves viene menzionata per la prima volta con il nome di “Scouves”. Questo termine potrebbe riferirsi ad un’area vitivinicola e probabilmente deriva dall’epoca preistorica.

Sciaves si trova a 775 m s.l.m e conta all’incirca 760 abitanti. Da visitare durante una passeggiata è la cappella Urlaubsstoeckl, cappella molto nota tra i pellegrini, situata sul versante sud del monte di Spinga. Consigliamo una visita anche alla cappella del Sacro Cuore che venne eretta in occasione del 175° anniversario delle lotte per la libertà del Tirolo. Degna di nota è anche la chiesa parrocchiale dedicata a S. Margaretha con la sua belle porta ed il campanile alto ben 72 metri.

Andate alla scoperta dell’altipiano delle mele, passeggiate lungo il sentiero circolare di Sciaves e fate una visita all’abbazia di Novacella durante il vostro soggiorno a Sciaves. Il Festival reale della fioritura e la Settimana delle Mele sono invece eventi da non perdere.

Un nostro consiglio: nei pressi di Sciaves, si snoda la ciclabile della Valle Isarco. Presso lo stabilimento Toni Bike potrete noleggiare una bici, andate alla scoperta dei dintorni su due ruote, non ve ne pentirete.

Alloggio consigliato: Sciaves

  1. Hotel Waldheim
    Hotel

    Hotel Waldheim

suggerimenti ed ulteriori informazioni