Escursione alpina al Rifugio Calciati al Tribulaun

Il Rif. Calciati al Tribulaun si trova nelle Alpi dello Stubai a 2.368 m s.l.m. ai piedi dell’impressionante Tribulaun di Fleres.

Visto che il tempo non è dei migliori decidiamo di fare un’escursione che ha un rifugio come meta ed andiamo in Val di Fleres fino a S. Antonio, dove svoltiamo a sinistra, attraversando un ponte in direzione Sasso. Proseguiamo sulla strada a destra all’insù, passando per il primo parcheggio e ci fermiamo al secondo che si trova nei pressi di un ponte. Da qui proseguiamo a piedi (non attraversare il ponte) sul sentiero n°6, a serpentine lasciamo alle spalle i primi metri di dislivello su strada asfaltata. Giungiamo ad un bivio ed un altro parcheggio, da qui proseguiamo sul sentiero n°8 in direzione Tribulaunhuette/Rif. Calciati al Tribulaun.

Lungo un sentiero a serpentine attraversiamo il bosco fino a giungere ad un impressionante cascata (1.821 m) che si getta dall’alto di una roccia verso valle. Proseguendo sempre sul sentiero n° 8 arriviamo ad un punto panoramico con panchina che da una splendida vista sulla Val di Fleres fino a Colle Isarco. Da quì si potrebbe anche vedere il maestoso Tribulaun, se la nebbia non lo coprisse. Ciononostante continuiamo la nostra escursione verso i piedi della montagna. A sinistra si apre una larga vallata che va proseguita, qui troviamo già dei piccoli campi di neve che si sono preservati dalla prima nevicata d’autunno. Dopo ulteriori 15 minuti raggiungiamo il rifugio Calciati al Tribulaun con lago Sandessee, e anche il Tribulaun di Fleres si fa vedere. Dopo un bel pranzo ritorniamo per la via di salita.

Indicazione: Il Rif. Calciati al Tribulaun è anche punto di appoggio per diverse escursioni in alta montagna, p.e. sul Dente Alto (2.925 m), la Forcoletta del Picco (2.766 m), il Goldkappl (2.809 m - arrampicata alpina) ed anche il Tribulaun di Fleres stesso (3.096 m - arrampicata alpina). Raggiungibili sono anche il Rif. Cremona alla Stua (giro della Parete Bianca ed il Dente Alto, più difficile), il Tribulaunhaus in Austria, la Forcella di Fleres come anche la Forcella di Porto.

Autore: BS

Consiglio: Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Parcheggio a Sasso, Fleres di Dentro
Percorso: parcheggio Sasso - Rif. Calciati al Tribulaun - parcheggio
Segnavia: Wasserfallweg, 6, 8
Dislivello: 990 m
Lunghezza del percorso: 12 km
Tempo di percorrenza: 3 ore
Escursione intrapresa: settembre 2010
A misura di famiglia? per bambini più grandi che sono abituati a camminare, si. Particolarmente la cascata è impressionante lungo il percorso.
Ulteriori informazioni: Associazione turistica Colle Isarco, Tel.: +39 0472 632372, info@gossensass.org

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Falzeben: Avvento di montagna all’hotel Falzeben
    Hotel

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avelengo - Falzeben - Merano 2000
    da 16/12/17 a 23/12/17
    7 notti da 658 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Naturhotel Rainer
    Hotel

    Naturhotel Rainer

  2. Hotel Gassenhof
    Hotel

    Hotel Gassenhof

  3. Hotel Schneeberg
    Hotel

    Hotel Schneeberg

  4. Tonnerhof
    Hotel

    Tonnerhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni