kiens ehrenburg winter
kiens ehrenburg winter

Casteldarne

Il Castello di Casteldarne, fiore all’occhiello di questo luogo di villeggiatura, si eleva sopra le case della località.

Da Chienes, proseguendo sulla strada in direzione Brunico, una diramazione sulla destra ti porta verso Casteldarne (Ehrenburg). Il paese alle pendici del Monghezzo trova nel suo omonimo castello, detto Schloss Ehrenburg, e nella pietra miliare romana delle testimonianze tangibili della sua lunga storia. Un fatto curioso riguarda proprio la colonna romana, che è stata rinvenuta ad ovest del paese solamente nel 1928, murata in una parete rocciosa. Il castello, invece, risalente al XII secolo, è appartenuto per 700 anni ai Signori di Künigl, rappresentando la loro sede ancestrale fino alla sua cessione avvenuta all'incirca una decina di anni fa: oggi è proprietà privata.

Il percorso culturale del paese può estendersi fino alla Chiesa di Santa Maria Assunta, un edificio in stile barocco che conserva al suo interno un'immagine miracolosa realizzata da Joseph Adam Ritter von Mölk. Al pittore austriaco, famoso per i suoi affreschi e dipinti, sono attribuiti anche gli splendidi capolavori della chiesa parrocchiale di Hall in Tirol nel Tirolo Settentrionale e gli affreschi del soffitto del luogo di pellegrinaggio più famoso dell'Alto Adige: il Santuario della Madonna di Pietralba. Nella cappella della cripta di Casteldarne, invece, si trova la Madonna del Grano.

Numerosi sentieri si prestano ad una piacevole passeggiata. Dalla tranquilla località, lontana dalla trafficata strada della Pusteria, è possibile raggiungere la pietra miliare menzionata in precedenza, che è stata liberata dalle mura in cui era imprigionata e che oggi si erge con i suoi 2 metri di altezza sulla Via Romana. Si tratta di una facile escursione di 1,5 ore tra Chienes e Casteldarne, che passa lungo le tradizionali staccionate di legno e gli antichi muri a secco di quest'ultima. In direzione opposta, un percorso ti porta attraverso il verde passaggio collinare sul versante soleggiato della Val Pusteria fino a Castelbadia nei pressi di San Lorenzo di Sebato.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati: Casteldarne

Suggerimenti ed ulteriori informazioni