Gais

Gais si trova all’imbocco della Valle Aurina nel parco naturale Vedrette di Ries-Aurina.

Il comune di Gais comprende le località di Villa Ottone, Riomolino, Montassilone e Gais. Il territorio comunale si trova all’imbocco della Valle Aurina e si sviluppa su un dislivello che va da 819 a 3.171 m.s.l.m. Castello di Chela e Castel Neuhaus sono i simboli culturali più importanti del comune.

Gais si trova nel parco naturale Vedrette di Ries-Aurina ed offre innumerevoli possibilità per gite alla conquista delle oltre 80 cime che raggiungono i tremila della Valle Aurina. Da non perdere sono anche i piccoli borghi che appartengono al comune come Montassilone e Riomolino che si affacciano sulla conca valliva di Brunico.

Chi invece preferisce rimanere a valle può fare una gita sulla ciclabile fino a Campo Tures, oppure fare una bella passeggiata tra i vicoli di Brunico. D’inverno a vostra disposizione troverete la destinazione sciistica Plan de Corones situata a poca distanza da Gais. D’estate quest’area sciistica diventa un’amata meta per gite e camminate. Dopo una gita in montagna vi consigliamo un tuffo nel laghetto balneabile “Baggerlacke“ a Gais.

  1. Gais paese

    Gais paese

    Il luogo principale del comune offre cultura ed arte grazie soprattutto al sentiero…
  2. Villa Ottone

    Villa Ottone

    Tra le attrazioni di Villa Ottone spicca l’omonimo castello che risale al XI secolo.
  3. Riomolino

    Riomolino

    Il paese di Riomolino merita una visita soprattutto per la sua posizione.
  4. Montassilone

    Montassilone

    Sopra Gais si trova il paese di Montassilone con la sua chiesa tardo-gotica.
  5. Lana di Gais

    Lana di Gais

    La località di Lana di Gais è uno degli esempi più estremi per quanto riguarda la…

Alloggi consigliati: Gais

  1. Hotel Reichegger
    Hotel

    Hotel Reichegger

  2. Hotel Windschar
    Hotel

    Hotel Windschar

  3. Naturhotel Miraval
    Hotel

    Naturhotel Miraval

suggerimenti ed ulteriori informazioni