RS ramarro occidentale smaragdeidechse
RS ramarro occidentale smaragdeidechse

Flora e fauna

Estesi boschi di larice si trovano nel Parco Naturale Gruppo di Tessa: la Val Senales è nota come “la valle dei larici dell’Alto Adige”.

La zona protetta ospita su una superficie di 31.391 ettari numerosi animali che amano il clima marcatamente asciutto, come per esempio la rondine montana, che non si spinge più a nord di così, la mantide religiosa, lo scoiattolo comune e il corvo imperiale.

Con un dislivello di quasi 3.000 metri, il parco naturale comprende quasi tutte le diverse biocenosi, e quindi possono essere osservati una grande varietà di animali. Persino alcuni rettili, come l’aspide e il ramarro occidentale, trovano perfette condizioni per il loro spazio vitale, particolarmente sui pendii stepposi del Monte Sole in Val Venosta. Su questi pendii aridi crescono anche piante come il ginepro e il crespino.

Grazie alla continua azione dei ghiacciai e delle acque, il paesaggio del parco naturale è ricco di laghi. Di particolare interesse sono i 10 Laghi di Sopranes, i quali ringraziano la loro esistenza ai ghiacciai. Si tratta del più esteso gruppo lacustre d’alta quota dell’Alto Adige.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni