sonnenberg herbst bei unterkaser oberkaser hof fr
sonnenberg herbst bei unterkaser oberkaser hof fr

Monte Sole in Val Venosta

Tra Parcines e Malles si può trovare una vegetazione tipica delle steppe unica per questa zona, con una fauna davvero sorprendente.

Il Monte Sole (Sonnenberg) si estende per 50 km tra i comuni di Parcines e Malles, in Val Venosta. Si tratta del versante nord - nonchè quello soleggiato - della Valle dell'Adige, facente parte delle Alpi Venoste. Flora e fauna che qui predominano, si sono adattate a condizioni estreme: non più di 500 mm di precipitazioni all'anno, elevata irradiazione solare e un terreno secco e arido.

Inoltre, qui spira un fastidioso vento. In inverno si raggiungono temperature rigide, mentre in estate il suolo può raggiungere i 70° C. Le conseguenze sono non solo una flora e una fauna unici, ma anche particolari strategie di adattamento: sulle pendici del Monte Sole si possono perciò trovare erbe tipiche delle steppe, come diverse erbe e varietà di piante di origine asiatica, tipiche delle zone desertiche. Un tempo, il monte era più verdeggiante, ma il pascolo intensivo di capre e pecore, così come la deforestazione, hanno contribuito all'erosione e al dilavamento del terreno. Si racconta che il legname venisse trasportato lungo l'Adige fino a Venezia, dove dovrebbe essere stato utilizzato per la realizzazione delle fondamenta che ancora oggi sorreggono la Laguna.

Sul Monte Sole prosperano roverelle e il prugnolo selvatico, la rosa canina e il crespino, così come l'ornitogallo e l'erba medica falcata. Rappresentativi per la fauna sono la vipera aspide, il ramarro, la coturnice e la capinera. Per scoprire questa particolare zona, è possibile percorrere i sentieri escursionisti lungo le rogge oppure, nei pressi di Silandro (una cui frazione si chiama appunto Monte Sole) e Lasa, a quote più elevate.

Contatti

Ingresso

liberamente accessibile

Ulteriori informazioni

Consigli per escursioni: Alta Via S. Martino - Silandro, Monte Sole di Lasa, Monte Sole di Corzes, "Feuersteig" Silandro - Vezzano "Vetzaner Leiten", La Testa di Tanas.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni