Gola di Lana

La Gola di Lana (ted. Gaulpromenade) nel meranese è un’area protetta e meta molto amata durante i caldi mesi estivi.

A Lana di Sopra, non lontano dal bivio che porta in Val d’Ultimo, la Passeggiata Gola di Lana porta lungo il Rio Valsura nella Gola di Lana. Qui, ai piedi di Castel Braunsberg - il quale tra l’altro offre un meraviglioso panorama su Lana ed i suoi dintorni - si trova un’area boschiva che presenta un interessante vegetazione. Sembra una piccola foresta vergine. Nella Gola di Lana, che è area protetta, vivono anche i pipistrelli.

Fa parte del sentiero anche il famoso itinerario scultoreo dell’Alto Adige al quale hanno partecipato artisti nazionali ed internazionali. Dopo una piccola radura il sentiero prosegue attraverso ponticelli ed attraverso una galleria fino ad una centrale elettrica abbandonata. Da entrambe le parti si ergono alte pareti rocciose. Predominano porfido e gneis e si possono individuare anche striature di granito. Dopodiché, prima che il sentiero termini in circa 30 minuti presso una cascata, vi attendono anche due ponti sospesi.

La radura precedentemente menzionata, che si trova all’inizio della gola (ted. Gaulpromenade), in tarda primavera ospita l’Openair Gaul, in estate diventa palcoscenico degli spettacoli teatrali “Freilichtspiele Lana” ed in inverno qui si trova la pista da pattinaggio. Una meta per tutte le stagioni…

Alloggi consigliati

  1. Hotel Petra
    Hotel

    Hotel Petra

  2. Hotel Schwarzschmied
    Hotel

    Hotel Schwarzschmied

  3. Hotel La Maiena
    Hotel

    Hotel La Maiena

  4. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  5. Hotel Hohenwart
    Hotel

    Hotel Hohenwart

suggerimenti ed ulteriori informazioni