weitenberg pfunders
weitenberg pfunders

Escursione alla Malga Weitenberg

Un ruscello scrosciante fiancheggia il nostro percorso da Fundres alla malga Weitenberg.

La Malga Weitenberg si trova nel cuore dei Monti di Fundres ed è aperta nei mesi estivi. In macchina andiamo a Fundres che si trova nell’omonima valle caratterizzata da masi antichi bellissimi. A Dan ci fermiamo ad un parcheggio che è il punto di partenza per le escursioni al Rifugio Ponte di Ghiaccio e la Malga di Montestretto, da qui prosegiamo a piedi.

Una curva a destra va superata lungo la strada asfaltata, nei pressi dell’agriturismo “Liabm” svoltiamo a sinistra e prendiamo il sentiero con indicazione n° 6 in direzione Malga Weitenberg. Il sentiero si fa largo e così possiamo anche fare una bella chiacchierata domenicale. Il sentiero ci conduce nel bosco, e pian piano le parole si fanno più rade per le due salite piuttosto ripide che dobbiamo affrontare. E per forza dobbiamo anche gettare uno sguardo nella gola profonda sulla nostra sinistra, attraversata dal ruscello Weitenberg che da ora in poi fiancheggia il nostro percorso.

Dopo aver superato le due salite impegnative il sentiero si fa più pianeggiante e davanti a noi si estende una vallata verde finacheggiata dai Monti di Fundres ed attraversata dal ruscello scrosciante. Lungo la prima parte del percorso trovate anche dei posti belli per fermarvi lungo la riva. Attraversiamo un ponte e preseguiamo sulla riva sinistra del ruscello, pian piano ci allontaniamo dal fruscio del ruscello. Lasciamo alle spalle la diramazione alla Malga di Montestretto, la vista sui Monti di Fundres diventa sempre più impressionante, anche se la vista oggi è assai limitata. In quest’altitudine ci sono ancora dei campi di neve, ma allo stesso tempo si vedono anche i primi rododendri.

Poco dopo raggiungiamo la malga Weitenberg che nei mesi estivi è aperta e rappresenta un punto di ristoro ideale per escursionisti. Dopo una breve sosta scendiamo lungo la forestale, in una curva a sinistra prendiamo un’abbraviazione in direzione “Fundres“ e percorriamo un sentiero più stretto che ci conduce direttamente al ponte che abbiamo attraversato prima. Prosegendo sulla forestale raggiungiamo il nostro punto di partenza, ovviamente prima dobbiamo ancora fare una breve sosta lungo la riva.

Avviso: l’escursione più anche essere prolungata, e.g. verso il Passo di Fundres. La malga è anche punto di ristoro per mountain biker che attraversano le Alpi. Lungo la riva del ruscello e nei pressi della malga le famiglie trovano abbastanza spazio verde per giocare. Tranne due tratti più ripidi l’escursione non presenta particolari difficoltà per chi è abituato a camminare.

Autore: BS

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Dun/Dan (Fundres)
Segnavia: 6, 19
Tempo di percorrenza: da 1,5 a 2 ore
Dislivello: 420 m
Escursione intrapresa: giugno 2010
A misura di famiglia? Per famiglie con bambini che sono abituati a camminare sì.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni