Campolasta Villa

Chi vuole trascorrere le giornate in tranquillità e nella natura, trova a Campolasta e a Villa numerosi posti idilliaci nel verde.

I due paesi Campolasta e Villa si trovano a pochi km dal paese principale di Sarentino, verso il fondovalle. Situati a ca. 1.000 m s.l.m., le località sono circondate da cime montuose come il monte Villandro, la cima Rodella e la cima Sam ed in particolare attirano gli appassionati di escursionismo e della natura incontaminata. Mountain bike in estate, sci alpinismo e ciaspolate in inverno sono attività sportive molto amate. Chi invece preferisce scoprire i dintorni più comodamente può intraprendere una piacevole cavalcata in sella ad un cavallo avelignese.

La chiesa parrocchiale di S. Nicolò a Villa fu citata per la prima volta in documenti scritti risalenti al 1367. La ristrutturazione in stile tardogotico avvenne invece nel 1495, mentre l’atrio in legno fu aggiunto solo nel XIX secolo. All’interno troviamo due notevoli statue della Madonna: una raffigurazione del vespro (pietà) posta sull’altare laterale destro ed una Madonna Assunta a mani giunte.

La chiesa di S. Erasmo a Campolasta merita una visita, anche se presenta un esterno molto sobrio all’interno si trovano delle stupende pitture sul soffitto come anche un occhio della Provvidenza, simbolo della Trinità, raffigurato sull’entrata.

suggerimenti ed ulteriori informazioni