Gomagoi

Il piccolo abitato di Gomagoi - 1.275 m s.l.m., circa 100 abitanti - sorge all’imbocco della Valle di Trafoi, verso il Passo dello Stelvio.

La località di Gomagoi - attraversata dalla Strada Statale 38 dello Stelvio (SS 38) - si trova in posizione centrale all’interno del territorio comunale di Stelvio, alla biforcazione tra la Val Di Solda e la Valle di Trafoi. La posizione strategica di Gomagoi è testimoniata dai resti del forte austroungarico del 1860, attraversati dalla strada statale, parte del cosiddetto sbarramento Gomagoi, sistema di fortificazioni eretto a difesa dell’accesso alla Val Venosta attraverso il Passo dello Stelvio.

I dintorni di Gomagoi si prestano ottimamente ad escursioni a piedi od in mountain bike, oltre alla pratica della pesca sportiva nel laghetto, senza trascurare la visita alla riserva faunistica del Parco Nazionale dello Stelvio. D’inverno, le piste da sci di Solda e di Trafoi distano solo pochi minuti, mentre d’estate, raggiungendo il Passo dello Stelvio, è possibile praticare lo sci estivo.