Escursione al Col di Poma e Passo Poma

Dalla malga Zannes nella Val di Funes partiamo per un’escursione nelle Dolomiti.

Nella parte posteriore della Val di Funes, una piccola valle laterale della Val d’Isarco, la strada ci porta in direzione malga Zannes. Qui su ben 1.679 m s.l.m. parcheggiamo la nostra macchina (parcheggio a pagamento) e quindi ci avviamo per l’escursione che ci porterà tra le montagne del magico mondo delle Dolomiti. Seguiamo il sentiero n° 6 in direzione Ciancenon fino ad arrivare ad un percorso didattico, dove svoltiamo a sinistra.

Al primo incrocio seguiamo il sentiero dritto e poi svoltiamo dinuovo a destra seguendo le indicazioni del sentiero n° 25 fino ad arrivare ad un piccolo prato. Ora ci troviamo a 1.836 m e godiamo l’aria fresca di montagna ed il fantastico panorama sulle Dolomiti. Ci ricordiamo che dal 2009 queste fantastiche montagne fanno parte del patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Seguiamo infine il sentiero n°32 fino ad arrivare alla malga Kaserill a 1.936 m. Il prossimo tratto fino al Rifugio Wörndlejoch a 2.143 m è molto rapido e difficile da percorrere. Ma dato che siamo partiti già la mattina presto, abbiamo abbastanza tempo e ci avviamo con tutta calma.

Dal Rifugio Wörndlejoch proseguiamo per un grande prato fino ad arrivare alla croce in cima al Col di Poma a 2.418 m s.l.m.: Chi non sa esattamente la strada per arrivare in coma alla montagna può chiedere prima di riavviarsi l’oste per la via! Arrivati alla croce siamo sopraffati dal fantastico panoram sulle montagne che ci circondano. Tutte le fatiche per arrivare in questo posto sembrano dimenticate..

Dopo una piccola pausa e dopo aver scattato alcune foto, ci avviamo verso il Passo Pomo a 2.344 m, la nostra prossima meta. Da qui infine proseguiamo per il sentiero n° 7.35 fino ad arrivare al rifugio Genova (Schlüterhütte), da dove prosegue il sentiero n° 33 per la malga Gampen a 2.068 m. In questo corto tratto abbiamo già superato un dislivello di ben 400 metri. L’ultima parte dell’escursione ci porta lungo il sentiero n° 35 fino a Ciancenon, da dove raggiungiamo poi per il sentiero n° 6 il nostro punto di partenza, il parcheggio presso la malga Zannes.

Indicazione: Ci sono varie possibilità di ristoro: Kaserill (1.936 m), Wörndlejoch (2.143 m), Rifugio Genova (2.303 m) e malga Gampen (2.068 m). Il panorama dal Col di Poma é veramente fantastico.

Autore: MC

Consiglio: Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Malga Zannes (Zanser Alm), Val di Funes
Sentiero: Dalla malga Zannes sul Col di Poma (Zendleser Kofel) e al Passo di Poma (Kreuzkofeljoch)
Segnavia: 6, 25, 32, 33, 7.35, 35
Tempo di percorrenza: ca. 5 ore
Escursione intrapresa: metà agosto 2009
A misura di famiglia? Sentiero molto ripido e lungo, quindi consigliamo questa escursione solo a chi ha una buona condizione ed ha giá qualche esperienza.
Ulteriori informazioni: Associazione turistica Val di Funes, Tel.: +39 0472 840180, info@villnoess.com

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Falzeben: Avvento di montagna all’hotel Falzeben
    Hotel

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avelengo - Falzeben - Merano 2000
    da 16/12/17 a 23/12/17
    7 notti da 658 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Hotel Tratterhof
    Hotel

    Hotel Tratterhof

  2. Hotel Sambergerhof
    Hotel

    Hotel Sambergerhof

  3. Waldheim - Alpine Appartements
    Hotel

    Waldheim - Alpine Appartements

  4. Hotel Tyrol
    Hotel

    Hotel Tyrol

  5. Hotel Torgglerhof
    Hotel

    Hotel Torgglerhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni