von gufidaun nach teis villnoesstal
von gufidaun nach teis villnoesstal

Escursione da Gudon a Tiso

Attraverso i boschi sui pendii occidentali del Rasciesa fino all’inizio della Val di Funes, consigliamo quest’escursione ad inizio autunno: da vedere raggiunta la meta è il Museo Mineralogico di Tiso con le famose “Geodi di Tiso”.

Settembre sta volgendo al termine ed il sole non è più così caldo come in estate, clima ideale per fare un'escursione a mezza montagna. La nostra escursione inizia dalla località di Gudon che si trova su una collina nel comune di Chiusa in Valle Isarco, località ricca di fascino e pittoreschi scorci. Attraverso il bosco si snoda il sentiero nr. 7 e poi seguiamo l'indicazione "Mittermühl" (segnavia nr. 2 e 2B). All'inizio percorriamo un tratto in salita dopodiché scendiamo verso la Val di Funes.

Finito il bosco proseguiamo attraverso dei prati fino a Tiso. Tra prati e vigneti i raggi solari sono ancora caldi e percorrendo gli ultimi km fino al paese sudiamo un pochino. Dopo una breve sosta vogliamo visitare l'attrazione del luogo: il Museo Mineralogico con numerosi esemplari di "Geodi di Tiso". Dopo aver scoperto il meraviglioso mondo di pietre e cristalli ripercorriamo il nostro percorso a ritroso fino a Gudon.


Autore: AT

Prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del meteo e del percorso!


Punto di partenza: Gudon
Lunghezza del percorso: 5,5 km per ogni direzione
Segnavia: 7, 2, 2B, 9
Dislivello: 590 m
Altitudine: da 690 a 960 m.s.l.m.
Tempo di percorrenza: 2 ore per ogni direzione
Intrapresa a: settembre 2011


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni