Europa - Novacella

Al posto dei vigneti in un’area paludosa è nato, solamente nel XX secolo, il quartiere Europa-Novacella.

Una delle cinque circoscrizioni di Bolzano si chiama Europa Novacella ed è nata nel XX secolo in un’area che era principalmente dedicata a frutteti. Oggi in questo quartiere ci vivono oltre 16.000 persone e di conseguenza è il quartiere più popoloso della città. Il toponimo deriva da un insediamento intorno a Viale Europa ed il convento agostiniano di Novacella vicino a Bressanone.

Furono proprio i frati agostiniani di Novacella che fondarono il convento “Mariaheim”, dopodiché quest’area paludosa venne bonificata. Negli anni ‘30, durante il periodo del fascismo, attorno a quest’area vennero eretti degli edifici abitativi, e la zona venne chiamata “rione Littorio” con “piazza Littorio”. Dopo la liberazione questa piazza venne significativamente rinominata “piazza Matteotti”, in onore di questo grande personaggio antifascista.

Il Teatro Cristallo rappresenta il cuore del quartiere, il quale non è solo luogo culturale, ma anche sede del centro civico.