Oltrisarco - Aslago

In alto sopra le case di Oltrisarco - Aslago s’innalza, su uno sperone di roccia, Castel Flavon.

I due toponomi Oltrisarco ed Aslago sono denominazioni tipiche del periodo alto medievale, fatto dal quale si deduce che in quel periodo la zona fosse giá insediata. Negli anni sessanta Oltrisarco era composto solamente da alcuni masi, ma poi si espanse. Oggi, questa circoscrizione di Bolzano si collega a sud con San Giacomo di Laives, sviluppandosi poi lungo la zona sportiva di Maso della Pieve ed il cimitero di Bolzano, seguendo l’ antica Via Claudia Augusta fino al Monte Virgolo.

Il fiume Isarco separa Oltrisarco - Aslago dal centro della città, in questa zona salta subito all’occhio Castel Flavon, situato su uno sperone di roccia sopra Oltrisarco. La Via Claudia Augusta passa per l’intera circoscrizione cittadina. Gran parte della strada principale di Oltrisarco è stata inclusa in un progetto di riduzione del traffico, contribuendo così a rendere più piacevole una passeggiata lungo i negozi del quartiere. Punto di partenza ideale per delle escursioni sul Monte Regolo o anche sul Monte Virgolo è il parcheggio nei pressi di Castel Flavon. Da qui iniziano vari sentieri che portano attraverso una natura incontaminata dai quali potrete godere un romantico panorama sulla cittadina di Bolzano.

suggerimenti ed ulteriori informazioni