bolzano bozen gries qurein s quirino
bolzano bozen gries qurein s quirino

Gries - San Quirino

Gries - San Quirino è il quartiere più popolato della città di Bolzano.

Prima dell’epoca fascista Gries era un piccolo paesino e comune autonomo, già allora questa zona era molto conosciuta come luogo di cura e stazione climatica. San Quirino invece era una delle sette frazioni rurali di Gries e deve il suo nome al patrono dell’abbazia di Tegernsee in Bavaria, il nome venne scelto perché i frati benedettini di questo convento possedevano delle vigne nella zona. Con l’avvento del regime fascista era necessario molto più spazio per l’italianizzazione di Bolzano, così nel 1925 Gries venne aggregata al comune di Bolzano.

Nonostante tutto Gries conserva ancora il suo originario carattere rurale, ed oggi come allora in questa zona troviamo moltissimi vigneti ed antichi masi. Centro del quartiere è Piazza Gries ed il convento dei Benedettini Muri Gries con la sua chiesa di Sant’Agostino.

A Gries ancora oggi viene coltivato e prodotto del vino, il più amato e famoso è sicuramente il Lagrein.

Un nostro consiglio: troverete tranquillità e relax presso i vicini prati del Talvera oppure facendo una piacevole escursione lungo la passeggiata del Guncina.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Gries - San Quirino

Suggerimenti ed ulteriori informazioni