Luoghi di cura in Alto Adige

In Alto Adige ci sono molti luoghi di cura che vantano una pluriennale tradizione, il primo tra tutti è sicuramente Merano, città di cura per eccellenza.

Alla ricerca di un luogo di cura per le vostre prossime vacanze? In Alto Adige troverete quello che fa per voi – un esempio può essere la città di Merano luogo di cura famoso soprattutto per la sua aria salutare, ha ospitato figure importanti come l’Imperatrice Sissi oppure Franz Kafka. Nel corso del 20 secolo molti nobili europei scelsero Merano come luogo per rigenerarsi, ed ancora oggi la città è una meta molto ambita per curarsi e ristabilirsi fisicamente!

Un altro rinomato luogo di cura è Fiè allo Sciliar ai piedi dell’imponente massiccio dello Sciliar, grazie all’ottima aria di questa zona, nel 2003 Fiè allo Sciliar divenne stazione climatica.
Prati rigogliosi, meravigliosi boschi, rilassanti alpeggi e sullo sfondo lo Sciliar, simbolo dell’Alto Adige. Senza dimenticare le prelibatezze gastronomiche che potrete gustare in questo meraviglioso luogo.

Nel 19 secolo anche Colle Isarco divenne popolare come luogo di cura, il più conosciuto dopo Merano. Qui soggiornò tra tutti anche il famoso drammaturgo norvegese Heinrik Ibsen, che si soffermava per ore ad ammirare lo scorrere delle acque del Rio Fleres.

Gries, oggi uno dei quartieri più giovani di Bolzano, nel 19 secolo divenne luogo di cura. Questo periodo viene ricordato oggi dalle Passeggiate del Guncina, che diedero una certa fama a questo luogo. Nel 1912 a Gries venne registrato un film muto, dal titolo “Bozen mit den Luftkurort Gries” (Bolzano con la stazione climatica di Gries).

La posizione privilegiata, il clima mite e l’ottima qualità dell’aria, hanno reso Foiana un’ amata stazione climatica. L’offerta riguardante le cure è ampia ed invitante, dai Bagni di Foiana alle Spa fino agli hotel benessere qui è tutto a portata di mano. Da consigliare sono i dintorni di Foiana, in primavera, durante il periodo della fioritura degli alberi di mele.

Anche Solda all’Ortles è un famoso luogo di cura montano, ai piedi del massiccio dell’Ortles l’aria è particolarmente fresca e rigenera sia corpo che anima. Qui si può abbinare un soggiorno di cura con una vacanza sciistica oppure escursionistica.

Moso/Sesto e Bagni di Braies Vecchia sono due mete storiche per quanto riguarda la salute, le quali hanno attratto visitatori da ogni angolo del mondo durante tutto il 19 e 20 secolo. I primi bagni a Bagni di Braies Vecchia vennero costruiti nel 1490 e lasciati a se stessi dopo la II Guerra Mondiale. Si narra che, un cervo gravemente ferito, guarì immediatamente immergendosi nelle acque della fonte dei Bagni di Braies Vecchia.

Non completamente su territorio altoatesino, ma assolutamente da menzionare come luogo di cura, è il Passo della Mendola, luogo di cura e riposo per nobili ed imperatori. Nel 1903, con la costruzione della funicolare della Mendola, i luoghi di cura del Passo della Mendola e di Gries vennero collegati a Bolzano.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Alpenblick
    Hotel

    Hotel Alpenblick

  2. Hotel Der Waldhof
    Hotel

    Hotel Der Waldhof

  3. Hotel Castel Rundegg
    Hotel

    Hotel Castel Rundegg

  4. Alpiana Resort
    Hotel

    Alpiana Resort

  5. Hotel Terme Merano
    Hotel

    Hotel Terme Merano

suggerimenti ed ulteriori informazioni