malser heide roggen
malser heide roggen

Escursione sulla Muta di Malles

Escursione circolare sulla Muta di Malles, sul granaio del Tirolo.

Questa facile escursione attraversa l’area della Muta di Malles, il più grande cono di deiezione delle Alpi orientali. Per secoli l’alta Val Venosta è stata considerata il “granaio del Tirolo” grazie alla predisposizione dell’area per la coltivazione dei cereali.

La nostra escursione inizia a Malles. Dal centro percorriamo via Dr. Flora verso nord fino alla cappella dei Santi Ausiliatori, dove imbocchiamo a destra via Spinaid. Il percorso ci porta in alto verso la località di Ultimo Alsago. Ultimo, da dove si devia anche per Planol, segna la fine della nostra salita: imbocchiamo il sentiero che attraversa tutta la Muta di Malles.

Sopra i campi, irrigati dalle rogge, arriviamo al paese di Burgusio situato all’ombra del famoso convento benedettino Monte Maria (Marienberg). Burgusio è un pittoresco paesino, molte case sono decorate con pitture. Dopo una pausa il nostro percorso prosegue sulla pista ciclabile e pedonale in direzione Clusio. Da qui non manca molto a Malles.

Avviso: il percorso si sviluppa su strada asfaltata, non è consigliabile fare questa escursione durante le giornate troppo calde.

Autore: AT

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Malles (centro)
Segnavia: 15, Ultimo, Burgusio, 9, 10
Tempo di percorrenza: ca. 3,5 ore
Lunghezza del percorso: ca. 11,8 km
Dislivello: 380 m
Altitudine: tra 1.080 e 1.440 m s.l.m.
Escursione intrapresa a: giugno 2011

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni