kuehe am weg aufstieg tristensee
kuehe am weg aufstieg tristensee

Come comportarsi in caso di incontro con le mucche

Le mucche possono sentirsi minacciate dagli escursionisti sui pascoli o dai cani che abbaiano.

Si è parlato molto di lupi e orsi, ma la maggior parte (anche se pochi) degli attacchi ai danni di escursionisti avvengono per un'altra causa: le mucche. Quando il sentiero attraversa un pascolo di mucche ed è presente anche un cane può diventare pericoloso, soprattutto in presenza di vitellini. Questi animali devono essere trattati con rispetto, e bisogna mantenere le dovute distanze soprattutto dai loro piccoli. Di seguito alcune regole:


Come comportarsi:

  • Non scavalcare le recinzioni o camminare tra la mandrie, e proseguire sul sentiero segnato
  • Mantenere la giusta distanza dagli animali al pascolo: un alpeggio non è uno zoo di animali domestici o un punto strategico in cui scattare selfie
  • Non fissare le mucche negli occhi
  • Camminare davanti agli animali in maniera rilassata
  • Lo stress trasforma le mucche da pacifiche ad aggressive

Mucche e cani:

  • Cani al guinzaglio (come previsto dalla legge): sono percepiti come un pericolo
  • Lasciare libero il cane quando una mucca attacca, in modo che possa scappare velocemente
  • L'escursionista in questo modo è più tutelato

Attacco di una mucca:

  • Restare calmi, mostrare sicurezza e allontanarsi lentamente
  • Non dare le spalle all'animale
  • Non sdraiarsi a terra o scappare via frettolosamente

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni