S. Cipriano

S. Cipriano, una frazione del comune di Tires, è un amato punto di partenza per innumerevoli escursioni.

Il piccolo paesino di S. Cipriano si trova a 1.071 m s.l.m., a ca. 3 km di distanza dal capoluogo del comune. Questo tranquillo paese montano è un perfetto punto di partenza per numerose escursioni attraverso il magico mondo delle Dolomiti, come anche attraverso il Parco Naturale Sciliar-Catinaccio.

La piccola chiesetta di San Cipriano, dalla quale prese il nome il paese, costituisce senza dubbio un importante punto d’interesse. Fu costruita nel XIII secolo in stile tardo romanico ed è consacrata ai Santi Cipriano e Giustina. Le pitture murali esterne risalgono al XVII secolo e raccontano la leggenda del salvataggio del prato “Platzliner” da parte di Cipriano e Giustina. La leggenda narra che, Cipriano e Giustina protessero il prato ed il gregge con i loro mantelli dai fulmini che Dio stava scagliando dal cielo.

Un nostro consiglio: un’escursione al cosiddetto “Proa”, un grandissimo prato sopra S. Cipriano da dove si gode di uno stupendo panorama sull’intero massiccio del Catinaccio. Al tramonto è il luogo perfetto da dove ammirare l’enrosadira, ovvero il tingersi di rosa del Catinaccio.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati: S. Cipriano Mostra tutti

  1. Berghotel Piné
    Hotel

    Berghotel Piné

  2. Dolomit Resort Cyprianerhof
    Hotel

    Dolomit Resort Cyprianerhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni