San Pancrazio

San Pancrazio è il primo paese che s’incontra all’imbocco della Val d’Ultimo.

Venendo in direzione di Lana, il primo paese della Val d’Ultimo che s’incontra è San Pancrazio, situato a 735 m s.l.m.. Poco prima di arrivare al paese si può vedere la rovina di Castel Eschenlohe che fu menzionata come Castel Ulten (Ultimo) già nel XII secolo. Sulla collina sopra il paese troviamo la chiesa di Santa Elena divenuta una meta turistica molto rinomata.

La chiesa parrocchiale, con il suo campanile alto ben 56 metri, salta subito all’occhio. Notevole è anche il cosiddetto „Häusl am Stein“, la casetta sulla roccia. Verso la fine del XIX secolo solo questa casetta fu risparmiata da una terribile inondazione nella vallata. L’intero paese fu travolto da una grande massa d’acqua. Oggigiorno, il fiume Valsura (Falschauer), allora responsabile della catastrofe, non è altro che un minuscolo ruscello che accompagna le vostre passeggiate con un piacevole rumore d’acqua.

Una curiosità: Josef Egger, uno dei più famosi storici del Tirolo, è nato a San Pancrazio.

Alloggio consigliato: San Pancrazio

  1. Eschenleit
    Appartamenti

    Eschenleit

suggerimenti ed ulteriori informazioni