Monte Santa Caterina

Sopra la valle troneggia la bellissima chiesa parrocchiale di Monte Santa Caterina.

Monte Santa Caterina si trova in un romantico posto, in alto su una roccia nel primo tratto della Val Senales. Un tempo, su questa roccia s’innalzava il castello Schnalsburg, il quale diede il nome alla valle. Però, nel 1350, il castello è stato abbattuto dai certosini e solo la vecchia torre è rimasta al suo posto. Verso il 1500 è stata eretta sullo stesso posto la chiesa parrocchiale, la quale nel 1748 è state ristrutturata in stile romanico ed ampliata nella grandezza che ha al giorno d’oggi.

Dal paesino Monte Santa Caterina vi attende una vista stupenda sulla Val Senales e la Val d’Adige, fino a Castel Juval, il castello del famoso scalatore estremo Reinhold Messner. Il paese si trova inoltre in una posizione climatica favorevole: d’estate tria un’arietta fresca di montagna e d’inverno il sole riscalda il paese. A gennaio per esempio quasi per tutto il giorno Monte Santa Caterina splende il sole. Escursioni e gite in montagna possono quindi anche essere intrapresi in primavera o in tardo autunno. Da qui si può direttamente raggiungere l’Alta Via di Merano e naturalmente anche il Parco Naturale Gruppo Tessa.

E d’inverno vi attende il magico mondo dell’area sciistica della Val Senales, distante solo pochi minuti in macchina. Piste perfettamente preparate, quasi sempre neve fresca ed un grande funpark per gli appassionati di snowboard. Naturalmente ci sono anche piste per sci da fondo: ben 30 km di piste preparate attraverso il paesaggio invernale della Val Senales vi faranno sognare.

suggerimenti ed ulteriori informazioni