Silandro paese

Flair cittadino immerso tra i frutteti della Val Venosta.

Silandro paese (Schlanders in tedesco), sede municipale, sorge al centro della Val Venosta, all’imbocco della Valle di Silandro (Schlandraunertal), alla sinistra orografica del corso del fiume Adige.

La sua strategica posizione ha fatto sì che Silandro diventasse il vero e proprio capoluogo della Val Venosta, di cui non solo geograficamente è il cuore.

Silandro è infatti, più che un paese, una vera e propria cittadina, non tanto per il numero di abitanti, quanto per l’atmosfera che vi si respira: una passeggiata nell’ampia zona pedonale del centro storico - tra shopping e soste ai tavoli all’aperto dei caffè o dei ristoranti - basterà a convincersene.

Tra i numerosi edifici storici e chiese meritevoli di una visita vanno citati Castel Schlandersburg e Castel Schlandersberg, residenze come la Beheimturm (o Matscherhaus) o la Sachsalberhaus, oggi sede del Tribunale, la commenda dell’Ordine Teutonico e la Parrocchiale di S.ta Maria Assunta, che vanta un campanile di ben 97 metri, il più alto del Tirolo.

Immersa tra i frutteti ed in posizione soleggiata, Silandro è il punto d’appoggio ideale per andare alla scoperta delle bellezze artistiche e naturali della Val Venosta e delle sue laterali, grazie anche ad una ricettività alberghiera crescente per quantità e qualità.

Alloggi consigliati: Silandro paese

  1. Parkhotel zur Linde
    Hotel

    Parkhotel zur Linde

  2. Hotel Vier Jahreszeiten
    Hotel

    Hotel Vier Jahreszeiten

suggerimenti ed ulteriori informazioni