RS blick auf kleiner laugen winter
RS blick auf kleiner laugen winter

Monte Luco

Il Monte Luco con la sua doppia cima che arriva a quasi 2.500 m s.l.m., è la vetta più alta delle Alpi della Val di Non.

A nord delle Alpi della Val di Non, tra l’Alta Val di Non e la Val d’Ultimo, è collocata la cima più alta del gruppo montuoso: il Monte Luco con i suoi 2.434 m s.l.m. La doppia vetta divide la montagna in Monte Luco (Grosser Laugen) e Piccolo Luco (Kleiner Laugen). Data la vicinanza al Gruppo Ortles-Cevedale, qualche volta erroneamente viene ritenuto parte di questo.

Gran parte della montagna è di porfido, le due vette sono resti di un vulcano. Il Lago di Luco, un’amata meta escursionistica, divide la cima del Monte Luco (2.434 m s.l.m.) dal Piccolo Luco (2.297 m s.l.m.). Poco sotto la vetta troviamo il confine con la Provincia di Trento e il Passo delle Palade che connette la Val di Non con la Valle dell’Adige.

Una meta molto apprezzata per escursioni è anche la Malga Laugen che è situata a 1.853 m di altitudine. Già nel 1552, il Monte Luco è stato scalato per la prima volta. La vetta è anche conosciuta come belvedere, la vista va dal Gruppo di Tessa a nord al Gruppo Ortles-Cevedale a est, poi le Dolomiti, e fino alle Dolomiti di Brenta ed il Gruppo della Presanella nel Trentino.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni