Similaun

Lungo la cresta del Ghiacciaio della Val Senales, s’innalza il 3.599 m alto Similaun esattamente al confine tra l’Austria e l’Italia.

Il Similaun é soprattutto noto grazie a Oetzi, l’Uomo venuto dal ghiaccio, ritrovato nel 1991 presso il Giogo di Tisa (3.210 m s.l.m.). Dato che il luogo di ritrovamento di Oetzi si trova esattamente sul confine, per un lungo periodo non si sapeva esattamente a quale stato la mummia devrebbe essere conferita. Oggi Oetzi può essere visitato al Museo Archeologico di Bolzano, presso il Giogo di Tisa si trova un monumento.

La prima ascensione della cima risale al 1834, eseguita da Theodor Kaserer e Josef Raffeiner. Gli alpinisti partirono da Madonna di Senales in Val Senales.

Per scalatori, il Similaun conta sicuramente tra le vette più famose delle Alpi Venoste. Dal versante altoatesino la salita verso la cima prosegue per il Lago di Vernago ed il Rifugio Similaun (3.019 m s.l.m.). Si tratta di un percorso d’alta quota impegnativo.

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Falzeben: Avvento di montagna all’hotel Falzeben
    Hotel

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avelengo - Falzeben - Merano 2000
    da 16/12/17 a 23/12/17
    7 notti da 658 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Naturhotel Rainer
    Hotel

    Naturhotel Rainer

  2. Hotel Tratterhof
    Hotel

    Hotel Tratterhof

  3. Hotel Post - Tolderhof
    Hotel

    Hotel Post - Tolderhof

  4. Hotel Sonnalp
    Hotel

    Hotel Sonnalp

  5. Hotel Terentnerhof
    Hotel

    Hotel Terentnerhof

  6. Hotel Sambergerhof
    Hotel

    Hotel Sambergerhof

  7. Hotel Alpenheim
    Hotel

    Hotel Alpenheim

  8. Hotel Gassenhof
    Hotel

    Hotel Gassenhof

  9. Hotel Pfösl
    Hotel

    Hotel Pfösl

  10. Hotel Alpenblick
    Hotel

    Hotel Alpenblick

suggerimenti ed ulteriori informazioni