pfossental wanderung zu den eishoefen
pfossental wanderung zu den eishoefen

Escursione al Maso Gelato in Val di Fosse

Escursione al Maso Gelato (Eishof) e agli alpeggi della testata della Val di Fosse, la più vasta laterale della Val Senales. Incastonata tra le Alpi Venoste e nel Parco naturale Gruppo di Tessa, la valle si estende a un’altitudine tra i 1.500 e i 2.100 m s.l.m.

Punto di partenza della nostra escursione in Val di Fosse (Pfossental) è il maso Nassreidhof, lungo la strada che risale la valle, da cui si accede all’Alta Via di Merano (Meraner Höhenweg, segnavia n° 24). Seguendo il sentiero, ci addentriamo nella valle in direzione della Casera di Fuori (Vorderkaser); attraversato un ponte sul Rio di Fosse raggiungiamo l’albergo ristorante Jägerrast, da cui parte la strada alpestre che si addentra nel settore della Val di Fosse del Parco naturale Gruppo di Tessa.

Proseguendo in leggera salita raggiungiamo la Casera di Mezzo (Mitterkaser), dove iniziano i vasti alpeggi della valle. Oltrepassiamo Malga Rableid e proseguiamo verso i 2.000 m della nostra meta, il Maso Gelato (Eishof), che raggiungiamo dopo quasi 7 km di cammino. Davanti a noi lo scenario della testata della Val di Fosse ai piedi de L’Altissima (Hochwilde o Hohe Wilde) e di Cima Bianca Grande (Hohe Weiße); alle nostre spalle svettano il Similaun e le altre cime che fanno da corona al ghiacciaio della Val Senales.

Dal Maso Gelato l’itinerario n° 24 prosegue verso il Passo Gelato (Eisjöchl) e il Rifugio Petrarca all’Altissima (Stettiner Hütte), ma il programma di oggi prevede un’escursione meno impegnativa. Il Maso Gelato (2.070 m s.l.m.), la cui prima menzione risale al 1290, è stato abitato in pianta stabile durante le fasi climatiche più miti; oggi funge da alpeggio e da punto d’appoggio, rifugio e ristoro per escursionisti e alpinisti, da maggio all’autunno.

Autori: AT, BS

Attenzione: prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del tempo e dell’itinerario.

Punto di partenza: Acereto (Nassereith), all’imbocco della Val di Fosse
Destinazione: Maso Gelato / Eishof in Val di Fosse
Segnavia: 24, Alta Via di Merano
Difficoltà: E
Dislivello: ca. 580 m
Altitudine: tra 1.520 e 2.070 m s.l.m.
Lunghezza: ca. 6,8 km l’andata
Tempo di percorrenza: ca 2 h per direzione
Periodo: autunno 2010

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. FAYN garden retreat hotel
    FAYN garden retreat hotel
    Hotel

    FAYN garden retreat hotel

  2. Hotel Garni Nachtigall
    Hotel Garni Nachtigall
    Hotel

    Hotel Garni Nachtigall

Suggerimenti ed ulteriori informazioni