pfad von der unteren zur oberen laaser alm
pfad von der unteren zur oberen laaser alm

Attraverso la Val di Lasa fino alle malghe di Lasa

Con vista sulla cava di marmo, camminiamo nella Valle di Lasa fino alla Malga Lasa di Sopra.

Per raggiungere il punto di partenza di questa escursione, da Lasa ci rechiamo con l’auto alla località montana di Parnetz e da lì, lungo la strada forestale ricoperta di ghiaia raggiungiamo il parcheggio della vecchia ferrovia per il trasporto del marmo. Qui iniziamo l’escursione e seguiamo la strada verso l’interno della valle, che presto segue il tracciato delle rotaie dismesse. Questa strada, che serve anche al trasporto dei blocchi di marmo, porta fino al fondo della valle, fino alla zona chiamata Aufleg, che si trova ai piedi di un cono di detriti di marmo.

Da questo incrocio, il sentiero prosegue ora in salita attraverso la valle sulla strada forestale, che dopo circa 3 km ci porta alla Malga Lasa di Sotto. Qui, a circa 1.850 m.s.l.m. si ha una buona vista sulla Vedretta di Lasa, la parete di ghiaccio sotto la Punta Peder (ted. Pederspitze). La strada termina appena sopra il rifugio e, vicino ad una malga in legno al margine del bosco, inizia il sentiero che porta in alto verso la Malga Lasa di Sopra (ted. Oberen Laaser Alm). Lì, a circa 2.050 m.s.l.m. ci attende il rifugio gestito dall’Alpenverein, club alpino in lingua tedesca e ladina dell’Alto Adige, dove ci fermiamo per il pranzo.

Il ritorno avviene lungo la stessa strada dell’andata. In alternativa, si può prendere il sentiero nr. 14, un po' più breve, che conduce attraverso il bosco ad un'altitudine leggermente superiore. Sul sentiero che abbiamo scelto abbiamo avuto una buona visuale sull’estrazione del marmo, inoltre la prima parte del sentiero viene utilizzata anche per il trasporto del marmo e occasionalmente vengono utilizzati dei camion. Nel complesso, la zona ai margini del Parco Nazionale dello Stelvio è situata in posizione tranquilla e si caratterizza solo per il paesaggio naturale e i pascoli alpini.


Autore: AT

Prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del meteo e del percorso!


Punto di partenza: parcheggio della stazione a monte della ferrovia marmifera.
Meta: Malga Lasa di Sopra (ted. Obere Laaser Alm).
Segnavia: all'inizio delle rotaie della ferrovia per il trasporto del marmo, dirigersi verso la valle; Valle di Lasa, Malga Lasa di Sopra (obere Laaser Alm), nr. 5.
Lunghezza del percorso: ca. 6,6 km per direzione.
Tempo di percorrenza: circa 2,5 ore in salita, 2 ore in discesa.
Dislivello: ca. 690 m.
Altitudine: tra 1.360 e 2.055 m.s.l.m.
Effettuato: giugno 2020.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni