Favogna

Favogna, uno dei punti più a sud dell’Alto Adige, vi aspetta con tranquillità nelle vicinanze di un biotopo.

La frazione di Favogna, diviso in Favogna di Sopra e di Sotto, fa parte del comune di Magrè ed è composta da poche case, masi ed una chiesa. La località, uno dei punti più a sud della regione, rappresenta un’amata meta nei giorni caldi dell’anno. Quando a valle le temperature si alzano sopra i 30° C, a Favogna a ca. 1.000 m di altitudine potrete aspettarvi almeno alcuni gradi in meno. In tempi passati Favogna di Sotto era in particolare un luogo di villeggiatura per gli abitanti di Magré, Cortaccia e Cortina all’Adige.

Un posticino tranquillo ed idilliaco rappresenta sicuramente il Lago di Favogna, un lago balneabile situato in un biotopo. Numerosi sono anche i sentieri che si snodano in questa zona, i quali gran parte sono adatti a passeggini. Inoltre, a Favogna si trova il vigneto più elevato di Müller-Thurgau a ben 1.034 m s.l.m. Le viti sono protette dai venti del nord e le pareti ripidi salvano il calore dei raggi del sole durante il giorno e lo emanano di notte. Il vino bianco “Feldmarschall von Fenner zu Fennberg” proviene di questa zona.

Una particolarità: la bella romanica chiesetta di S. Leonardo, menzionata per la prima volta nel XIII secolo, viene abbracciata da una catena ferrea. Una leggenda dice che ogni sette anni questa catena viene allungata da un anello. E si dice anche che quando la catena avrà fatto tre giri attorno alla chiesa, il mondo sparirà…

Alloggi consigliati

  1. Hotel Amadeus
    Hotel

    Hotel Amadeus

    Ora
  2. Garni Meinrad
    Garni

    Garni Meinrad

    Ora
  3. Hotel Elefant
    Hotel

    Hotel Elefant

    Ora
  4. Feldererhof
    Hotel

    Feldererhof

  5. Hotel Ludwigshof
    Hotel

    Hotel Ludwigshof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni