Viticoltura

Nello stupendo paesaggio della regione, soprattutto lungo la Strada del Vino, le vite crescono a volontà.

E proprio qui l’uva trova le condizioni perfette per maturare e crescere fino alla vendemmia in autunno, già da secoli. Le Alpi formano un bastione che tiene lontano il vento freddo dal nord ed invece dal sud il clima mite mediterraneo arriva fino all’Alto Adige. L’Alto Adige conta ben 1.800 ore di sole all’anno, con temperature medie di 18 gradi (d’estate anche 22 gradi). All’uva servono almeno 15 gradi per maturare bene, quindi condizioni ideali per la crescita delle vigne.

Naturalmente anche pioggia sparsa in buone “razioni” su tutto l’anno, un terreno leggero e fertile fanno parte della maturazione di una buona vite ed i loro frutti. Grazie quindi a queste condizioni climatiche e l’influenza del clima del sud, i vigneti maturano a 200 m s.l.m. come per esempio a Salorno, ma anche a 1.000 m s.l.m. in montagna a Favogna!

E per ultimo, ma non meno importante, anche l’amore e la cura dei contadini altoatesini fa parte della grande qualità del prodotto. Oggi come allora i contadini si occupano con grande passione al lavoro sul campo e nei vigneti. Senza questo lavoro duro che viene svolto da loro, sicuramente oggi il vino dell’Alto Adige non sarebbe così famoso come lo è.

Hotel per enoturismo: Vetrina delle offerte

  1. Sonnenhotel Adler: Montagna, Alpe & "Törggelen"
    Hotel

    Montagna, Alpe & "Törggelen"

    Montagna, Alpe & "Törggelen"

    Villandro
    da 11/10/17 a 02/11/17
    4 notti da 76 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Hotel Stephanshof
    Hotel

    Hotel Stephanshof

  2. Hotel Weingut Pacherhof
    Hotel

    Hotel Weingut Pacherhof

  3. Hotel Oberraindlhof
    Hotel

    Hotel Oberraindlhof

  4. Goldene Traube
    Hotel

    Goldene Traube

suggerimenti ed ulteriori informazioni