Escursione alla Cima Rossa di Martello

Laghi alpini, morene ed imponenti cime montuose sono il paesaggio che oggi ci accompagna in fondo alla Val Martello, meta della nostra escursione.

In una calda e soleggiata giornata di agosto decidiamo di fuggire dal caldo in valle ed intraprendere un escursione in montagna. Abbiamo intenzione di affrontare i 3.000 metri, e la nostra scelta cade sulla Cima Rossa di Martello, la cui cima raggiunge i 3.033 m.s.l.m.

Ci dirigiamo in auto verso la fine della Val Martello vicino al Lago di Giovanetto, dove, nel parcheggio accanto al Rifugio Genziana (Enzianhütte) a 2.055 m.s.l.m., lasciamo la macchina. Da qui seguiamo il segnavia nr. 37 in direzione Rifugio Marteller Hütte, questo primo tratto porta in salita attraverso il bosco. Presto oltrepassiamo il bosco e procediamo lungo pendii erbosi dove pascolano placidamente le mucche. Seguiamo il segnavia nr. 31 che ci porterà direttamente alla croce della Cima Rossa (ted. Vorderen Rotspitze).
Dopo all’incirca 1 ora il sentiero diventa ripido e sale a serpentina, in lontananza possiamo già vedere la croce situata sulla cima. L’ultimo tratto porta attraverso una ripida via assicurata con cordini. Per oltrepassare questo punto è necessario avere l’attrezzatura necessaria. Arrivati in cima davanti ai nostri occhi si apre un meraviglioso panorama montano a 360°. Il Lago di Gioveretto (ted. Zufrittsee), la Vedretta di Grames con la Punta Martello ed il gruppo dell’Ortles ci saluta da lontano.

Dopo una pausa e dopo aver lasciato una dedica sul libro dei visitatori, scendiamo lungo la ripida parete. Per il ritorno decidiamo di passare per il Rifugio Marteller Hütte. Percorriamo il sentiero nr. 37A e dopo all’incirca due ore raggiungiamo il Rifugio Marteller Hütte, dove ci concediamo una meritatissima fetta di torta.

Alla fine seguiamo i segnavia nr. 103 e 40 e raggiungiamo, stanchi, ma felici,il nostro punto di partenza.

Autore: ED

Prima d’intraprendere quest’escursione informatevi sulle condizioni del percorso

Punto di partenza: Parcheggio Rifugio Genziana (Enzianhütte), fine Val Martello (2.055 m)
Segnavia: 37, 31, 37A, 103, 40, 37
Percorso: Rifugio Genziana - Enzian Hütte (2.055 m) – Cima Rossa di Martello (3.033 m) – Rifugio Marteller Hütte (2.610 m) – Rifugio Genziana - Enzian Hütte
Particolarità: bella escursione, l’ultimo tratto con passo fermo, non consigliabile a chi soffre di vertigini.
Tempo di percorrenza: ca. 5 h
Dislivello: ca. 1.200 m salita, ca. 600 m discesa
Effettuatot: agosto 2012
Maggiori informazioni: Associazione Turistica Laces - Martello, Tel. +39 0473 623109, info@latsch.it

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Falzeben: Avvento di montagna all’hotel Falzeben
    Hotel

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avvento di montagna all’hotel Falzeben

    Avelengo - Falzeben - Merano 2000
    da 16/12/17 a 23/12/17
    7 notti da 658 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Erlebnishotel Engel
    Hotel

    Erlebnishotel Engel

  2. Hotel Bergfrieden
    Hotel

    Hotel Bergfrieden

  3. Hotel Vinschgerhof
    Hotel

    Hotel Vinschgerhof

  4. Hotel Jagdhof
    Hotel

    Hotel Jagdhof

  5. Hotel die Post
    Hotel

    Hotel die Post

suggerimenti ed ulteriori informazioni