Ponte Gardena

Ponte Gardena è un punto di partenza ideale per gite in Val Gardena e sull’Alpe di Siusi.

Ponte Gardena è uno dei più piccoli comuni dell’Alto Adige, con i suoi 180 abitanti si estende da 450 a 920 m s.l.m. Si adagia al confluire del fiume Isarco con il Rio Gardena, sulla strada che conduce in Val Gardena ed alle località sull’Alpe di Siusi. Grazie al suo ottimale servizio di trasporti pubblici, potrete comodamente visitare in treno le città di Bolzano, Chiusa o Bressanone.

Lo stemma del comune racchiude i diversi elementi rappresentativi di questa località: lo sfondo blu rappresenta le acque dell’ Isarco, la fascia orizzontale che attraversa lo stemma si riferisce al ponte e le onde all’interno della fascia simboleggiano i conti Wolkenstein che per oltre 600 anni furono proprietari del castello che si trova a Ponte Gardena.

Dal 1977 Castel Trostburg, noto anche come Castel Forte, è aperto al pubblico. Questa rocca risale al XII secolo, al suo interno una stube gotica con volta trilobata, affreschi tardogotici, una delle più belle sale rinascimentali della regione ed un’ala meridionale barocca. In questo castello è cresciuto il menestrello Oswald von Wolkenstein.

Un nostro consiglio: una gita lungo la ciclabile della Valle Isarco. Pedalando verso sud potete raggiungere il capoluogo dell’Alto Adige, dirigendovi a nord invece potrete visitare la suggestiva cittadina di Chiusa.

suggerimenti ed ulteriori informazioni