Mulini

Lo scrosciare dell’acqua, ruote in movimento, un torrente per giocare - i mulini esercitano un fascino particolare non solo sui bambini.

Il paesaggio di Aldino nel sud dell’Alto Adige è costellato di pittoreschi mulini. Infatti un tempo, quando la valle era praticamente isolata, i mulini situati lungo il Rio Thal, costituivano un’importante fonte di sostentamento per le persone del luogo. Per salvare questo fondamentale aspetto della vita contadina, l’associazione pro museo decise di riattivare i mulini. Consigliamo l’escursione con tutta la famiglia alla scoperta dei mulini di Aldino, partendo dalla caserma dei vigili del fuoco sulla strada per Monte San Pietro. Da scoprire il mulino Thal, il mulino Matzneller, l’officina del fabbro e molto altro ancora.

A Terento in Val Pusteria, nei pressi del Rio Terento, c’è un sentiero didattico, dove potrete osservare sette mulini, completamente ristrutturati ed ancora funzionanti, risalenti fino a ca. 500 anni fa. Per percorrere il sentiero programmate all’incirca 1,5 ore. In estate dalle ore 10.00 alle 14.00 di solito un mulino è aperto al pubblico. Inoltre ad agosto c’è la Festa dei Mulini, appuntamento imperdibile per grandi e piccini, per l’occasioni si possono visitare i mulini. Vi aspetta anche un programma d’intrattenimento per famiglie.

A Colsano, Castelbello e Ciardes in Val Venosta è possibile visitare altri mulini: il mulino Moar, il mulino Platter ed il mulino Baumandl possono essere ammirati.

Ulteriori informazioni:
Mulini di Aldino, tel. +39 0471 886619
Associazione Turistica di Terento, tel. +39 0472 546140

Alloggi consigliati

  1. Hotel Terentnerhof
    Hotel

    Hotel Terentnerhof

  2. Falkensteiner Hotel Ehrenburgerhof
    Hotel

    Falkensteiner Hotel Ehrenburgerhof

  3. Gartenhotel Moser
    Hotel

    Gartenhotel Moser

  4. Wirtshaushotel Alpenrose
    Hotel

    Wirtshaushotel Alpenrose

  5. Winklerhotel Lanerhof
    Hotel

    Winklerhotel Lanerhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni