Fronthof
Fronthof

Osteria contadina Fronthof

Dal maso Fronthof di Aica di Fié, che vanta il più grande edificio rurale in pietra dell’Alto Adige, si gode di una spettacolare vista che spazia fino alla conca di Bolzano.

Le prime testimonianze scritte risalgono al 1379. Il Fronthof è il maso in pietra più grande dell’Alto Adige costruito su un ripido pendio. Come unico esempio, quest’antica cascina ha conservato tutto il fascino di un tempo. La vecchia “Stube” regala una cornice suggestiva per feste ed è ideale per concedersi una sosta dopo una camminata lungo il sentiero dei masi "Oachner Höfeweg".

Speck, salamini affumicati, canederli allo speck, "Schlutzer". In primavera e d’estate "Schupfnudel", canederli alle erbe, tortelli con ripieni di stagione, piatti di carne di manzo o maiale di propria produzione. In autunno costine, sanguinaccio, tradizionale piatto di carne, caldarroste, "Kloatzenkrapfen". Succhi: succo di mela, ribes neri, sambuco e menta.

L’azienda agricola produce Pinot Bianco, Sylvaner, Sauvignon, Kerner, Pinot Nero e Zweigelt con uve di coltivazione propria.

Contatti

Orari di apertura

Aperto da marzo a maggio la domenica a pranzo. In luglio, agosto e settembre, da martedì a giovedì, dalle ore 12 alle ore 23, in ottobre e novembre da mercoledì a domenica dalle ore 12 alle ore 23. È gradita la prenotazione.

Ulteriori informazioni

Come arrivare: da Prato Isarco andare verso Tires. Lasciare la strada principale, imboccare la strada verso Aica di Fié e svoltare a destra circa 200 metri prima della chiesa. Dopo 300 metri si arriva al maso.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni